Descrizione, storia e foto di Villa Contarini una delle tante Ville Palladiane visitabili a Padova

Villa Contarini

villa-contarini-padova
tour-ville-venete-villa-contarini
villa-contarini-visite
villa-contarini-piazzola-sul-brenta
tour-villa-contarini
visite-guidate-ville-venete-villa-contarini
ville-venete-da-visitare
ville-venete-tour-contarini

Villa Contarini, Fondazione Ghirardi a Piazzola sul Brenta è una tra le più prestigiose e grandi ville Venete.
Sulla destra del Brenta, gia nel Duecento esisteva un castello, passato tra varie famiglie fino ai primi del quattrocento quando, per matrimonio divenne propietà dei Contarini.

Questi nel 1546, per opera dei fratelli Francesco e Paolo, edificarono la villa, la cui parte centrale corrisponde all'attuale villa; nel XIX secolo l'edificio andò in degrado diventando magazzino agricolo, caserma di un reggimento, per poi essere acquistato nel 1852 dai Camerini, che nella seconda metà del secolo XX riportarono la villa a nuovo spendore.

Succesivamente per varie vicende Villa Contarini ricadde in abbandono e forse toccò il punto più basso del suo degrado.

Fortunatamente la villa è passata ad una società privata diventando centro scientifico e culturale.

L'interno della villa Contarini restaurato e ripristinato conserva parte del patrimonio artistico un tempo enorme.
Al terzo piano della villa nel salone degli strumenti è esposta una raccolta di antiche mappe e disegni costituiscono l'archivio storico della villa.

Da ricordare la caratteristica della sala delle conchiglie e sopratutto la sala della chitarra, costruita come una cassa armonica di una chitarra rovesciata e dalla quale si diffonde il suono nel salone d'ingresso centro di manifestazioni musicali.

Le splendide sale con gli stucchi, gli affreschi e i dipinti fanno si che l'edificio sia considerato una delle ville Venete meglio conservata.

Per visitare Villa Contarini consigliamo il Tour 101.

Guardate e scegliete i Tour culturali organizzati per scoprire Padova.